Diamo il benvenuto al nuovo comandante del Circomare ed un grande abbraccio al comandate uscente

Il Comitato del Borgo dello Stazzone, nell’accettare l’invito alla cerimonia prevista, dà il benvenuto al nuovo comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sciacca, il tenente di vascello Sebastiano Sgroi che si insedierà nel suo nuovo ruolo il prossimo venerdì.

Noi tutti porgiamo gli auguri al comandante uscente Salvatore Calandrino, per il nuovo e prestigioso incarico dopo quasi tre anni e mezzo al comando del nostro Circomare e lo ringraziamo per l’attività svolta a Sciacca al servizio della comunità, per la sua sensibilità e vicinanza alle richieste dei residenti del borgo.

Il Comitato

Ancora cattivi odori ! Non certo il migliore dei biglietti da visita per i nostri turisti !

Anche oggi allo Stazzone si sentono odori persistenti non certo gradevoli.
Non certo il migliore dei biglietti da visita per i numerosi turisti che cercano sollievo dalla canicola estiva di questi giorni, facendo una passeggiate sul lungomare della città.
Basta fare una piccola passeggiata che subito si nota come continui incessante lo sversamento di acque maleodoranti dal Cansalone, questa la situazione di stamane allo Stazzone (vedi foto), certo non siamo nella stagione delle piogge che possa giustificare un tale continuo sversamento.
Se poi con un po’ di buona volontà ti volessi fare un giro in macchina magari simulando l’ingresso dei turisti dalla ss115 direzione porto, scopriresti che tutta la strada del Cansalomone fa lo stesso odore che si sente allo Stazzone, a tratti più persistente.
Capiamo perfettamente che l’Amministrazione ed i Consiglieri comunali (vecchi e nuovi magari con un certa sensibilità per l’ambiente) si siano appena insediati, ma auspichiamo lo stesso che facciano uno sforzo in più per interessarsi e magari approfondire una tematica come questa che, oltre ad interessare la salute pubblica, interessa l’immagine che di noi diamo ai turisti che vogliano fare una passeggiate e mangiare un piatto di pesce in uno dei numerosi ristoranti che si susseguono lungo la passeggiate del lungo mare

Ancora atti vandalici e sporcizia allo Stazzone

Spett.le Sindaco e Assessori,

alcuni giorni sono già passati dal vostro insediamento e ci auguriamo che possiate essere già pronti ad intervenire per affrontare i primi problemi che vi presentiamo.

Ci troviamo  dunque costretti a mettervi subito alla prova segnalando e documentando quanto accaduto le scorse notti allo Stazzone.

La prima questione riguarda un vero e proprio atto vandalico che ha danneggiato uno dei due gazebi ombreggianti in legno con tetto in travi che sono state divelte. Le foto seguenti parlano da sole.

E’ necessario pertanto un intervento immediato che possa ripristinare il gazebo recuperando le travi divelte che attualmente sono state conservate dal nostro comitato onde evitare che venissero sottratte.

E’ necessario inoltre fare le dovute riflessioni sulla capacità di questo comune di controllare il territorio affinché situazioni come questa possano essere evitate.

La seconda questione invece riguarda la pulizia del Borgo. Come saprete oramai lo Stazzone viene frequentato maggiormente di notte da giovani che trascorrono le ore spesso bevendo e lasciando le loro sporche tracce sui marciapiedi e sulle panchine. Il problema sta nel fatto che per giorni non passa alcun operatore che svuoti i cestini o  raccolga l’immondizia lasciata per terra. Il risultato di ciò lo potete vedere nelle foto seguenti che descrivono uno stato che permane già da diversi giorni.

Onestamente speravamo di non vedere più questo stato di cose con il passaggio alla nuova gestione dei rifiuti, ma rimaniamo attualmente delusi.

All’alba di oggi 12 Luglio abbiamo dunque una nuova amministrazione ed un nuovo contratto per la gestione dei rifiuti. Ci chiediamo: avremo anche nuove soluzioni ai vecchi problemi?

Sciacca, 12/7/2017

Cordialmente

Il Presidente del Comitato del Borgo dello Stazzone
                                     Lorenzo Vaiana            

Incontri con i due candidati

Mercoledì 21 Giugno e Venerdì 23 Giugno si sono svolti 2 incontri rispettivamente con il candidato sindaco Calogero Bono, accompagnato da alcuni componenti della sua squadra assessoriale, e con la squadra assessoriale del candidato sindaco Francesca Valenti.

Gli incontri si sono svolti ancora una volta in un clima cordiale e di civile confronto.
Ad entrambe le compagini di governo sono state illustrate le vicende degli ultimi anni, le problematiche ancora presenti cercando di gettare le basi per una programmazione futura.

Continuiamo a ribadire che lo Stazzone deve ritornare ad essere centrale nelle scelte dell’amministrazione, poichè unico quartiere in grado di offrire a turisti e cittadini una passeggiata
affacciata sul mare a due passi dal centro storico.

Infine ribadiamo la nostra richiesta al futuro sindaco che si adoperi nel trovare fonti di finanziamento che consentano di far rinascere la tanto amata Spiaggia dello Stazzone.

A tale scopo è stato siglato un protocollo d’intesa.

In bocca al lupo ad entrambi i candidati e buon voto a tutti noi!

#BorgoDelloStazzone #rivogliamoLaSpiaggia

Incontro con il candidato sindaco del M5S

In seguito ad una richiesta pervenutaci e da noi accolta con piacere, si è svolto ieri sera allo Stazzone l’incontro tra il Comitato, il Dott. Domenico Mistretta, candidato sindaco del M5S ed alcuni componenti della lista che lo sostiene.

L’incontro si è svolto in un clima cordiale ed ha avuto lo scopo di percorrere le vicende degli ultimi anni, le problematiche ancora presenti con uno sguardo sul futuro. Riteniamo infatti che si debba avere chiara in mente la meta che si vuole raggiungere affinchè tutti i piccoli passi che si possano fare nel prosieguo conducano sempre nella stessa direzione.

In particolare, nella nostra visione, lo Stazzone deve ritornare alla dignità di un tempo, ossia ritrovare lo spazio di luogo di balneazione per i saccensi tutti, luogo di crescita sociale per i bambini e bellezza da mostrare ai nostri turisti.

Per questo, oltre ad elencare tutti i problemi non risolti dalla precedente amministrazione, chiediamo al futuro sindaco che si adoperi nel trovare fonti di finanziamento che consentano di far rinascere la tanto amata Spiaggia dello Stazzone.

A tale scopo è stato siglato un protocollo d’intesa che riportiamo.

Precisiamo infine che il nostro Comitato rimane aperto e disponibile ad incontrare qualunque candidato vorrà invitarci al dialogo.

Sciacca,             19 Maggio 2017                  

Il Presidente del Comitato del Borgo dello Stazzone 

Lorenzo Vaiana                      

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

RSS Robba buona da …. tastare

  • Torta alla nutella (col Bimby)
    La torta alla Nutella è una torta molto semplice dalla preparazione immediata che piacerà sicuramente ai vostri bambini e perchè no anche ai grandi. In questa ricetta la Nutella viene inserita direttamente nell’impasto ed il suo utilizzo vi eviterà ti utilizzare altri grassi come il burro o l’olio. Il risultato sarà un panettone molto soffice […] […]
  • Cheesecake fantasia
    In attesa della bella stagione noi ci prepariamo così ….. che ne dite di portare un po’ di colore, freschezza e delicatezza sulle vostre tavole ? Ecco il modo migliore per addolcire i vostri familiari e perchè no invitare i vostri amici a fare due chiacchiere mangiando una fetta di cheesecake … sono sicura che nessuno rifiuterà […] […]
  • Arancinette di riso basmati (al forno)
    Questo antipasto è senza dubbio veloce e soddisfa i gusti di tutti, piccoli e grandi. Se pensate che ciò che vi ostacola nel realizzare le arancine sia la fase di cottura, allora forse con questo piatto avrete modo di preparare delle ottime arancine che si cucinano in forno. Arancinette di riso basmati PiattoAntipasti CucinaItaliana Porzioni […] […]
  • Le Panelle di Palermo
    Se la Sicilia vi attrae ma le distanze vi mantengono lontani da lei allora  questa ricetta è proprio l’ideale per sentirsi a casa o per conoscere i profumi e i sapori della nostra isola. Tra le strade del centro di Palermo sono inconfondibili i venditori di pane e panelle che offrono ai turisti la possibilità di […] […]
  • Lasagne di zucca rossa
    Siete abituati a pensare alle lasagne in stretta sintonia con il ragù? Beh con questa nuova ricetta vi farò ricredere … basta poco per rendere le vostre lasagne dei giorni di festa diverse e particolari. Se avete un bel po’ di ottima zucca rossa il gioco è già fatto! Lasagne di zucca rossa PiattoPrimi CucinaItaliana […] […]
  • La Pignolata di San Giuseppe Lavoratore
    Qualche  giorno fa abbiamo festeggiato i nostri Papà, a noi mamme piace coccolare non solo i nostri figli con piatti genuini ma anche i mariti con gustosi dolcetti. La ricetta che vi presento oggi è realizzata proprio tradizionalmente il 19 Marzo in occasione della festa di San Giuseppe e riproposta nelle tavolate di Montemaggiore Belsito il 1 Maggio […] […]
  • Le sfince di San Giuseppe
    La festività di San Giuseppe è associata alla preparazione di numerosi dolci tipici. Nelle strade del paese si diffonde un ammaliante odore di frittura di pastelle e dolci durante i giorni precedenti la festività. Quelli che vi presento oggi sono dei dolci che vengono fritti in olio caldo e poi passati in zucchero semolato per […] […]
  • La “Ghiotta ” di San Giuseppe Lavoratore
    Se siete dei golosi di piatti ricchi e tradizionali non potete perdervi la degustazione almeno una volta nella vita della “Ghiotta”, un antipasto realizzato con più di una dozzina  di ingredienti che viene preparato tradizionalmente nel mio paese (Montemaggiore Belsito) in occasione della festa di San Giuseppe Lavoratore. La tradizione fa sì che solo le […] […]
  • Polpettine di Pesce Spada
    Oggi vi presento un trucco personale che uso per far mangiare del pesce fresco ai miei bimbi. Queste polpette grazie al loro delizioso sapore camuffano perfettamente l’odore del pesce preservandone tutte le proprietà nutritive. Inoltre la salsa ottenuta sarà un ottimo condimento per i vostri spaghetti. Polpettine di Pesce Spada PiattoSecondi CucinaSiciliana […]
  • Le stigghiole palermitane
    Sicuramente sarete arrivati qui incuriositi dal nome o dal fatto bizzarro di trovare una ricetta dello street food palermitano in un blog di cucina. Quello che vi presento oggi è un piatto tipico dei picnic con barbecure (in sicilia li chiamiamo shiticchi), che non tutti apprezzano ma che diventa irresistibile per chi non riesce a desistere […] […]

Il Borgo in tasca

Le notizie del borgo direttamente sul tuo smartphone e tablet
dicembre: 2017
L M M G V S D
« set    
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

#borgodellostazzone